Residence Borgo Antico, Diso, Salento, Puglia
  Benvento al Residence Borgo Antico Salento - Diso (LE)   Welcome to Residence Borgo Antico Diso, Salento, Puglia

Residence b&b Borgo Antico Diso
Via Roma 10 e Via Montessori 14
73030 Diso, Salento, Puglia

Tel/Fax. +39 0836 922 087

Il Salento e la costa adriatica salentina


Il Salento terra di mezzo, terra di incontro tra due mari, porto affacciato sul mediterraneo, crocevia di culture e popoli, terra del sole, del mare e del vento, ma non solo.

Le splendite coste che alternano baie dalla sabbia fine a rocce dure, spigolose, piene di anfratti, grotte che si aprono con enorme piacere e stupore degli occhi, raprresentano una grande attrattiva turistica.

Il mare, "Padre del Salento" rappresenta da sempre l'anima vera di questa terra: un mare blu cobalto, cristallino, limpido e dai fondali ricchi di vita e colori.

Ma il Salento è anche molto altro: è campagna, cultura, arte, tradizione, gastronomia e artigianato. Oltre ai tanti ulivi secolari che caratterizzano il territorio, la vegetazione è costituita anche dal fico d'India che cresce spontaneamente e dal mandorlo.

Durante l'estate il colore sanguigno della terra diventa protagonista con il verde della macchia mediterranea. Ma il Saleento è anche cultura e arte. Ogni paese infatti è una piccola bomboniera con il suo centro storico, con i suoi munumenti, con le sue Corti, le sue piazze, le piccole contrade, i palazzi vescovili e i castelli baronali. Il Salento è artigianato che prevede la lavorazione della pietra leccese, della ceramica e della cartapesta.

Il Salento è culla di sapori, dall'olio extra vergine un tempo lavorato nei frantoi ipogei al vino rosso che racchiude in se tutto il sapore di questa terra.

Il Salento è fascino, mistero, leggenda, dalle taranta alla pizzica.

Il Salento è quindi uno scrigno che racchiude tanti piccoli tesori, meta ideale di ogni vacanziere. Chi lo visita ne resta affascinato e il solo pensiero è quello di ritornarci.

Il Salento ha tantissime attrattive: spiagge cristalline, grotte naturali, discoteche, ristoranti eccezionali e centinaia di sagre per tutta l'estate!


Tra le innumerevoli bellezze che il Salento offre a turisti e visitatori, al primo posto si collaca il mare, ricchezza preziosa che racchiude in sè scenari e paesaggi sommersi che regalano agli occhi di chi li guarda, emozioni e sensazioni stupefacenti.
I fondali del Salento costituiscono un ricco patrimonio di storia, cultura e vita che si sfoglia sul fondo di un mare blu cobalto, nel quale è possibile osservare la presenza di grotte, pareti a picco che affascinano per il gioco di luci che generano, secche, affratti che ospitano numerose e rare specie vegetali e animali, quali murene, ricci di mare, donzelle, ricciole, saraghi, gamberi, granchi, polpi in un mix di colori e forme che danno vita ad uno scenario irresistibile e sbalorditivo.
I magnifici fondali ed il mare limpido e cristallino regala una combinazione di gioie e visioni, intrecci di colore, interessanti storie ed antichissime leggende.

Il mare rappresenta da sempre l'anima vera di una terra come il Salento. Ad esso si lega la storia della penisola salentina: dal mare vennero dominatori e libertori, mercanti e sognatori. Il paesaggio costiero presenta una varietà di forme e colori grazie all'alternanza di tratti di spiagge e dune sabbiose che si dirigono armoniosamente verso il mare e di costa rocciosa, alta e a strapiombo sul mare e ricca di anfratti, fiordi e grotte da scoprire e visitare, in un meraviglioso gioco di colori, di luci e di ombre. Le sabbie nere, rosse, gialle, rosa e bianche ed il mare limpido, vivace, incontaminato e di un blu intenso rapiscono chiunque le guardi. I panorami offrono dei posti fantasiosi e quasi irreali per la loro bellezza.

Il nostro mare è particolarmente limpido e su tutto il nostro litorale sono presenti delle sorgenti di acqua che rendono ancor più piacevole e rigenerante un bagno.
La nostra scogliera è accessibile in diversi punti.
Uno dei posti più noti è sicuramente la Località Acquaviva, che è l'insenatura più grande, più bella e suggestiva di tutta la costa Salentina.

Il Residence B&B Borgo Antico è in una posizione strategica per esplorare al meglio sia la fantastica costa adriatica che quella ionica.

Percorrendo i 100Km della costa adriatica salentina, partendo da Casalabate, a nord di Lecce, verso S.M. di Leuca, il tacco d'Italia, si incontrano luoghi magnifici come Torre Chianca, San Cataldo, la riserva naturale Le Cesine, Torre Specchia Ruggeri, San Foca, Roca vecchia e la grotta delle poesie, Torre dell'Orso con lo scoglio delle tre sorelle, Torre Sant' Andrea e i suoi faraglioni, i Laghi Alimini, le baie cristalline della Baia dei Turchi, Otrano e il castello Aragonese, Baia delle Orte, Porto Badisco, Porto Miggiano, Santa Cesarea Terme con i centri di benesserre termali, la grotta Zinzulusa, grotta Romanelli, grotta Palombara e Castro Marina "la perla del Salento", la magnifica Insenaura dell' Acquaviva di Marittima di Diso, la Marina di Andrano con la grotta Verde, Tricase Porto; Marina Serra, Marina di Novaglie e l'insernatura del Ciolo.

Partendo dalla costa ionica la prima località che si incontra è Santa Maria di Leuca terra tra i due mari, apprezzata e amata per il Santuario che domina dall'alto, il vicino faro e il porto attrezzato e funzionale. Si ha testimonianza di tale località in molti autori della lettueratura classica e ancor prima dalle testimonianze preistoriche presenti nelle grotte e su Punta Ristola. A seguire si trova Torre Vado e Pescoluse indicata come le Maldive del Salento, Torre Pali, Lido Marini e poi Torre Mozza.

Proseguento la costa si incontra Torre San Giovanni con il suo faro situato sulla torre di guardia a scacchi neri e bianchi e la vicina Ugento terra dei mille tesori archeologici dove è sta ritrovata una statua di bronzo di Poseidone, Torre Suda e Mancaversa, Torre del Pizzo che si innalza su Punta del Pizzo, Gallipoli la città Bella e il cui centro antico è situato sull'isola alla quale si accede tramite un ponte in pietra, Rivabella e Santa Caterina, Santa Maria al Bagno e Porto Cesareo, le cui isole sono state associate alle isole Cheradi.


Booking.com Awards

Booking.com Award 2018
Booking.com Award 2017
Booking.com Award 2016
Booking.com Award 2015



Recensiona Borgo Antico su Tripadvisor







Segui Borgo Antico:

Four Square Twitter Facebook You Tube Google Plus Tripadvisor



Borgo Antico

Residence b&b Borgo Antico Diso
Via Roma 10 e Via Montessori 14
73030 Diso, Salento, Puglia

Tel/Fax. +39 0836 922 087


Tutti i diritti sono riservati - Vietata ogni tipo di riproduzione, anche parziale, del materiale contenuto in questo sito senza l'autorizzazione.
ByROBIT
ROBIT Informatica S.r.l.

Valid HTML 5

  Privacy Policy |  Cookie Policy 

CSS Valido